Denaturazione e separazione del mercato

La denaturazione garantisce la separazione del mercato tra etanolo destinato a scopi voluttuari e alimentari, soggetto a imposta, ed etanolo utilizzato per scopi industriali, esente da imposta. Denaturare significa modificare l’odore, il sapore o l’aspetto (colore) naturale di una sostanza mediante l’aggiunta di sostanze ausiliarie.

Allo scopo di impedire il consumo di etanolo non tassato, la Regìa federale degli alcool monitora la produzione, l’importazione e l’utilizzo di etanolo.

Se avete domande sulla denaturazione non esitate a contattarci.

Sostanze denaturanti

Per la denaturazione potete scegliere tra l’ampio assortimento standard di sostanze offerte da alcosuisse elencate di seguito, che possono essere combinate tra loro. Su richiesta possiamo inoltre illustrarvi altre soluzioni specifiche da impiegare a tale scopo oppure utilizzare e immagazzinare le vostre sostanze denaturanti o, ancora, individuare altre soluzioni adeguate insieme a voi, previo accordo con le autorità competenti.

Bitrex + olio di rosmarino-Ph.Eur.
Soluzione di bitrex
Soluzione di cyclohexan
Ftalato d’etile
Acetato d'etile
Isopropanolo
Soluzione di canfora
Metanolo
Metiletilchetone
Metilisobutilchetone
Ftalato + olio di rosmarino-Ph.Eur.
Olio di rosmarino-Ph.Eur.
Toluolo
Soluzione di terz-Butanolo