Produzione

alcosuisse possiede due stabilimenti, ubicati rispettivamente a Delémont (Cantone del Giura) e a Schachen (Cantone di Lucerna). Oltre a disporre di una certificazione ISO, alcosuisse esegue una volta all’anno un’analisi dei rischi secondo il metodo HACCP e sottostà a un sistema qualitativo rigoroso. I nostri stabilimenti vengono inoltre sottoposti annualmente agli audit di diversi clienti dell’industria farmaceutica, cosmetica, alimentare e chimica.

La capacità di deposito degli stabilimenti ammonta a circa 388 000 hl di alcool puro. Siccome la maggior parte della merce in entrata e in uscita viene trasportata su rotaia, entrambe le sedi sono collegate alla rete ferroviaria. 

Se in fase d’acquisto è garantito un livello qualitativo elevato, è nel corso del processo di produzione che i prodotti di alcosuisse compiono il salto di qualità decisivo. Tutte le merci fornite vengono sottoposte a test rigorosi a più livelli, a una rigida separazione per qualità di prodotto e a un processo di purificazione prima di essere stoccate in apposite cisterne. Queste complesse fasi di produzione consentono ad alcosuisse di stabilizzare la qualità variabile dell’etanolo puro di un produttore e di realizzare così prodotti a base di etanolo qualitativamente ineccepibili, garantendo al cliente un’assoluta costanza in termini di qualità e caratteristiche dei prodotti.

Alla base della preparazione dei nostri prodotti vi è una strategia di produzione e stoccaggio estremamente complessa. L’eccellente qualità finale viene assicurata grazie a quanto segue:

  • sistemi dedicati di condotte e cisterne: per lo stesso tipo di prodotto vengono utilizzate sempre le stesse condotte. Anche tutte le cisterne, le pompe e i bocchettoni di riempimento e imbottigliamento sono rigorosamente suddivisi per tipo di prodotto;
  • filtrazione: tutti i nostri prodotti vengono purificati tramite filtrazione fino a 1 µm;
  • acciaio inossidabile: tutte le cisterne, le condotte e le pompe sono in acciaio inossidabile.

Lo svolgimento delle attività quotidiane negli stabilimenti è fortemente ottimizzato e viene garantito da nove collaboratori qualificati per ciascun stabilimento, che non si occupano solo dell’accettazione, dell’immagazzinamento e della distribuzione dell’etanolo, ma anche di gran parte dei lavori di manutenzione ordinaria (manutenzione preventiva). Grazie a impianti moderni computerizzati siamo in grado di rifornire i clienti in maniera ottimale sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo, come pure di rispettare le scadenze che talvolta sono molto brevi. I nostri due centri di produzione ci consentono di superare le difficoltà logistiche e quelle legate alle scadenze e di garantire sempre l’approvvigionamento.